Via Firenze 11, 81030 Castel Volturno (CE)
Per una consulenza immediata chiama 0823 1841754 - 745
Tecniche
L’IMPORTANZA DEL MONITORAGGIO

Sebbene Fumigat utilizzi i più avanzati prodotti disponibili sul mercato nonché quelli con il più basso impatto ambientale, è comunque fondamentale applicare attenti piani di monitoraggio come sistema di prevenzione e controllo delle infestazioni.

I tecnici fumigat effettuano in primis una attenta analisi ambientale sulla quale fondare tutte le strategie per limitare l’accesso degli infestanti e interrompere qualsiasi principio di colonizzazione. La vasta gamma di dispositivi a nostra disposizione consente di verificare simultaneamente le diverse specie di infestanti e di registrare informaticamente ogni movimento.

LE DIVERSE TECNICHE DI DISINFESTAZIONE

A seconda del tipo di infestante e delle caratteristiche dell’infestazione, applichiamo metodologie e trattamenti differenti.

Trappolaggio, fototrappolaggio, feromoni e UV: Si tratta di sistemi incruenti basati sull’utilizzo di trappole meccaniche o con sensori ottici, una volta catturati, gli animali vengono recuperati e soppressi lontano dal luogo di infestazione.

protocollo di Sydney, soppressione per eutanasia roditori e nutrie

Gel adescante (blatte): si tratta di piccole gocce di esca da 0,03 g in grado di foraggiare più di 1000 blatte.

L’applicazione delle esche viene effettuata su appositi dischi segnalatori o appositi erogatori che permettano di evidenziare il punto di applicazione e nel contempo di rispettare l’igiene degli ambienti.

Non essendoci dispersione di prodotti nell’ambiente, l’esecuzione della disinfestazione può essere eseguita in assoluta sicurezza e senza il bisogno di interdire l’accesso alle persone in caso di necessità.

Il posizionamento delle esche viene effettuato nei luoghi di potenziale rifugio o passaggio come mattonelle sconnesse, tubazioni, rivetti degli arredi, ecc.

L’esca è munita di un ottimo appetente per l’insetto bersaglio che, poco dopo l’applicazione, non esiterà a nutrirsene voracemente.

L’effetto mortale non è immediato; questo consente all’insetto di ritornare nella tana dove, una volta morto, attiva l’effetto a cascata, ovvero, l’intera colonia sarà eliminata utilizzando il senso di aggregazione di detti insetti e la loro natura saprofaga.

Irrorazione con insetticidi (blatte, zanzare, cimici dei letti, pulci e zecche, formiche, mosche, Vespe e calabroni, pappataci e tafani): E’ una metodica indicata nei casi in cui è indispensabile ridurre immediatamente la massiva presenza di animali infestanti. L’irrorazione viene effettuata principalmente sui perimetri degli edifici, sulle recinzioni, nebulizzando il prodotto in fognoli, pluviali, griglie e qualunque porta di collegamento alla rete fognaria.

Compresse e formulati antilarvali (zanzare, mosche): le compresse e i formulati impediscono l’evoluzione delle larve e vengono posizionate o nebulizzati in fognoli, tombini e caditoie che presentino ristagni idrici, nonché su accumuli di materiale organico e letamai.

La varietà dei formulati va da prodotti inibitori della crescita (IGR) a batteri parassiti delle larve, che possono essere distribuiti in compresse predosate per i fognoli ed i tombini delle pluviali o in soluzioni miscelabili per il trattamento di ristagni estesi o margini di fossati e corsi d’acqua.

Atmosfere modificate e gas (tarli e xilofagi, Vespe e calabroni):  I manufatti antichi che non possono essere trattati con insetticidi o metodi convenzionali possono essere trattati con atmosfera modificata attraverso l’introduzione in camere sigillate di gas inerti fino alla completa eliminazione dell’ossigeno e conseguentemente degli infestanti.

Il trattamento assicura una elevata efficacia in tempi brevi.

L’utilizzo di strumenti moderni e sofisticati permette di gestire la quantità di gas necessaria, di monitorarne la concentrazione nel tempo e di monitorare in tempo reale il processo al fine di verificare la completa eliminazione della popolazione di infestanti. Questa tecnica è applicabile sia in camere di trattamento che in porzioni di edifici opportunamente isolate.

Trattamenti termici (tarli e xilofagicimici dei letti, acari): I trattamenti termici sono da sempre utilizzati per per mettere in sicurezza alimenti e materiali di diversa natura. Il loro utilizzo è oggi esteso agli infestanti in tutti i casi in cui sia indicato o necessario evitare gli insetticidi.

Le metodologie applicate in Fumigat possono essere di due tipi:

– Calore Secco (tarli e xilofagi): utilizzato contro gli insetti del legno, delle derrate e degli infestanti da quarantena (per le merci in import ed export).

– Calore umido o vapore secco saturo (cimici dei letti): destinato al controllo delle cimici dei letti,  permette la totale eradicazione di tali infestanti e preserva l’igienicità di letti, materassi, cuscini, poltrone, divani ed altri accessori da arredamento.

 

Metodi naturali tradizionali e innovativi a impatto zero o estremamente ridotto

 

– Essenze naturali: geraniolo, citronella, timolo sono solo alcune delle essenze il cui sapiente utilizzo favorisce l’allontanamento degli insetti molesti, senza pericolo per i nostri amici pelosi. Nei casi più critici l’impiego di piretro naturale favorisce l’immediata riduzione della carica infestante.

– Polveri di diatomee o zeoliti: l’azione insetticida è realizzata grazie alle caratteristiche meccaniche delle microparticelle che risultano molto taglienti per gli insetti striscianti (pulci , zecche, cimici, formiche, coleotteri delle derrate, scarafaggi, ecc.)

Scopri tutti i servizi

SERVIZI PER LA RISTORAZIONE
SERVIZI PER LA RISTORAZIONE

Dalla formazione e gestione della metodologia HACCP, alla disinfestazione e disinfezione.

Learn more
SERVIZI PER LE IMPRESE
SERVIZI PER LE IMPRESE

La nostra divisione imprese è specializzata e formata per offrire servizi alle realtà industriali e commerciali più variegate.

Learn more
EDIFICI E ABITAZIONI
EDIFICI E ABITAZIONI

Operiamo per assicurare condizioni di vita in cui l’igiene e la salubrità degli ambienti domestici torni ad essere la normalità.

Learn more