Via Firenze 11, 81030 Castel Volturno (CE)
Per una consulenza immediata chiama 0823 1841754 - 745
Insetti del legno: tarli e xilofagi

Disinfestazione da termiti e tarli del legno

Le termiti del legno, i tarli e gli altri xilofagi sono insetti molto diffusi nelle regioni tropicali e temperate del pianeta, particolarmente nocivi per le abitazioni, il mobilio e le opere d’arte in legno dato che si nutrono prevalentemente di questo materiale.

Sono temibili devastatori di manufatti antichi e rappresentano una seria minaccia per il patrimonio artistico nonché per quello storico-abitativo del nostro paese, minandone l’integrità strutturale (scale, travature in legno ecc.)

Nei casi di infestazione da xilofagi il ruolo del disinfestatore è determinante per il riconoscimento sia della specie responsabile dell’attacco, sia del tipo di legno da proteggere, al fine di selezionare il trattamento più adatto.Così come è indispensabile la conoscenza dei materiali che si vogliono proteggere, è altrettanto indispensabile conoscere gli aggressori che minacciano i manufatti artistici e le strutture, nonché le modalità più opportune modalità di difesa delle stesse.

Il ruolo del disinfestatore è quindi determinante per il riconoscimento delle specie infestanti, al fine di selezionare il trattamento più adatto.

A seconda delle necessità si può quindi ricorrere a soluzioni quali:

Atmosfere modificate: Particolarmente adatto per la disinfestazione delle opere d’arte: i manufatti lignei sono sigillati ermeticamente in un involucro in materiale plastico nel quale viene eliminato l’ossigeno. L’assenza dell’ossigeno atmosferico per circa 20 giorni provoca la morte per anossia degli infestanti del legno in tutti gli stadi di crescita. Il sistema è ecologico e garantisce il totale rispetto del manufatto e la completa disinfestazione senza adoperare gas tossici e prodotti chimici inquinanti.

Trattamento termico dell’ambiente: L’innalzamento controllato ed omogeneo della temperatura provoca la morte degli insetti determinandone l’eliminazione in tutti gli stadi di crescita. La temperatura può essere innalzata nell’intero ambiente mediante specifici termoconvettori o localmente sul legno mediante irradiazione puntuale di microonde.

Trattamento con radiazione a micronde: Agisce localmente dove viene posizionata la sorgente delle radiazioni riscaldando il legno in tempi brevissimi. E’ un trattamento mirato che può essere effettuato anche alla presenza di persone negli ambienti.

Scopri come trattiamo gli infestanti sulla pagina dedicata alle tecniche di disinfestazione.